Primarie … alla fine i conti.

Sharing is caring!

Alle ultime primarie hanno votato quasi 6400 persone, più del 10% degli elettori che hanno partecipato alle ultime amministrative o alle ultime regionali. Si tratta di un risultato straordinario per tutto il centrosinistra, frutto anche di una campagna lunga e intensa che da settembre ha visto impegnati, oltre al sottoscritto, anche Giacomo Possamai e Jacopo Bulgarini d’Elci in una sfida tra noi tanto appassionante quanto leale.

È stata una sfida impegnativa che ha assorbito tempo e passione di molti volontari. Per quanto mi rguarda, non smetterò mai di ringraziarli. Questa campagna ha inoltre prodotto idee e progetti degni di una grande squadra che ha fatto della partecipazione la sua ragion d’essere.

La sfida ha tuttavia assorbito anche risorse economiche rilevanti, essendo stata una vera e propria campagna elettorale estesa a tutta la città e con molte persone impegnate.

Per trasparenza ritengo opportuno esporre, pur non essendoci alcun obbligo di legge né di regolamento, quanto e come sono stati spesi i fondi raccolti soprattutto da privati cittadini che hanno così voluto testimoniare la loro fiducia e sostegno nei miei confronti.

 Le principali voci di spesa sono state le seguenti (tutte le cifre sono arrotondate alle centinaia):

 Affitto locali per manifestazioni varie (es. Innova e altre)                                1.500 euro

Contributo per l’utilizzo della sede condivisa con l’Associazione Vinòva     750 euro

Stampa di depliant e volantini personalizzati                                                    2.500 euro

Spese postali per invio materiale pubblicitario                                                 4.000 euro

Web (sito, Facebook, promozione)                                                                     1.500 euro

Staff per la segreteria, comunicazione e web (2 persone part-time)             3.000 euro

OST dell’11 novembre (programmazione partecipata)                                    1.000 euro

Incontri conviviali                                                                                                   500 euro

Studi e ricerche                                                                                                      1.500 euro

Pubblicità varia                                                                                                       3.500 euro

Totale 19.750 euro

Le principali fonti di finanziamento sono state le seguenti:

Fondi raccolti durante le iniziative da privati                                                     1.400 euro

Contributi da privati cittadini (n. 11)                                                                    7.500 euro

Contributi da imprese artigiane     (n.2)                                                               2.250 euro

Autofinanziamento                                                                                                 8.700 euro

Totale 19.750 euro

Dal punto di vista professionale ho ridotto l’attività lavorativa utilizzando ferie maturate in passato. Nel corso di questa campagna sono stato affiancato da due professionisti, entrambi impegnati a tempo parziale. Qualcuno ha voluto sottolineare i costi sostenuti e anche per questo ci tenevo a dettagliare quanto fatto. I fondi utilizzati sono significativi, ma una campagna ha pur sempre dei costi. Abbiamo ritenuto che dovessimo fare un grosso sforzo nella comunicazione poiché era innegabile che, all’inizio di questo percorso, io fossi quello dei tre candidati che più scontava la scarsa conoscenza tra la gente. Credo che le risorse investite siano state appropriate, ma ci tengo a sottolineare che il risultato ottenuto non sarebbe stato lo stesso se non fossimo tutti scesi in strada per andare nei quartieri, alle sagre, alle feste di gruppi, associazioni, frazioni. Abbiamo dato un segnale di vicinanza alle persone e con loro abbiamo potuto costruire un primo tassello del nostro progetto di città. A voi tutti che mi avete sostenuto e che vi siete in vario modo spesi per supportarmi e accompagnarmi va ancora una volta il mio più sincero ringraziamento.